Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
25 maggio 2012 5 25 /05 /maggio /2012 13:40
Premio Camaiore 2012: le rose di selezione

XXIV Premio Letterario Camaiore 2012 – ROSE DI SELEZIONE
La Giuria Tecnica del XXIV Premio Letterario Camaiore, composta da Francesco Belluomini (Presidente), Alberto Bevilacqua, Corrado Calabrò, Emilio Coco, Vincenzo Guarracino, Paola Lucarini e Mario Santagostini, ha formalizzato le proprie scelte (tra gli oltre 220 libri pervenuti in concorso) in merito alla prima selezione degli autori partecipanti. Il prossimo 12 maggio la predetta giuria, in riunione collegiale, designerà i cinque finalisti, il vincitore del Camaiore – Proposta e il Premio Internazionale. In tale seduta il Presidente ufficializzerà i Premi Speciali conferiti in questa edizione.
La cerimonia conclusiva per l’assegnazione del Premio Camaiore e degli altri riconoscimenti è fissata per sabato 15 settembre p.v. presso l’Hotel Dune di Lido di Camaiore.
Qui di seguito i testi selezionati.
Premio Camaiore 2012                
Sauro Albisani, LA VALLE DELLE VISIONI, Ed. PASSIGLI
Antonella Anedda, SALVA CON NOME , Ed. MONDADORI
Giovanna Bemporad, ESERCIZI VECCHI E NUOVI, Ed. SOSSELLA
Alberto Bertoni, IL LETTO VUOTO, Ed. ARAGNO
Donatella Bisutti, ROSA ALCHEMICA, Ed. CROCETTI
Alberto Bellocchio, MENTITA SPEME, Ed. MORETTI & VITALI
Maria Rita Bozzetti, TU, L’ALTRA CARNE, Ed. MILELLA
Francesca Ruth Brandes, L’UNDICESIMO GIORNO, Ed. LIETOCOLLE
Maria Grazia Calandrone, LA VITA CHIARA, Ed. TRANSEUROPA
Thomas Maria Croce, NEI BOSCHI TRA IL BENE E IL MALE, Ed. A BRIGLIA SCIOLTA
Ninnj Di Stefano Busà, IL SOGNO E LA SUA INFINITEZZA, Ed. TRACCE
Gianni Gasparini, MELTING POT, Ed. NOMOS
Marco Guzzi, IL CUORE A NUDO, Ed. PAOLINE
Guido Leotta, ANDANDO A CAPO, OGNI TANTO, Ed. MOBYDICK
Giulia Perroni, TRE VULCANI E LA NEVE, Ed. MANNI
Ugo Piscopo, FAMILIARI, Ed. OE’DIPUS
Silvio Raffo, AL FANTASTICO ABISSO, Ed. NOMOS
Elena Salibra, LA SVISTA, Ed. A & B
Mary Barbara Tolusso, IL FREDDO E IL CRUDELE, Ed. STAMPA
Ciro Vitiello, L’OPERA POETICA, Ed. GUIDA
Valentino Zeichen, CASA DI RIEDUCAZIONE, Ed. MONDADORI
Condividi post
Repost0
21 maggio 2012 1 21 /05 /maggio /2012 17:59

A TUTTI I MILANESI ATTRATTI DALLA CULTURA,  RIVOLGO UN INVITO PERSONALE.

 

SABATO 26 maggio h.15,00 al CIRCOLO DELLA STAMPA Corso Venezia avverrà la 2° rassegna. L'INTEGRAZIONE ATTRAVERSO LA LETTERATURA. Saranno consegnati riconoscimenti alla Carriera e alla Cultura a personalità autorevoli dell'agone contemporaneo. Premiati i Vincitori del Premio letterario. Sarà presente il tenore Enrico Bellani che negli intervalli eseguirà brani musicali del suo repertorio.

Condividi post
Repost0
17 maggio 2012 4 17 /05 /maggio /2012 09:14

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI (x 4 persone): 300 gr. di bavette all'uovo, 180 gr. di prosciutto cotto in unica fetta, un mazzeto di erba cipollina, noce moscata, 1 confezione di YOchef (panna e yogurt), 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 rametti di maggiorana, olio extravergine di oliva, sale e peperoncino.

 

Lavate e asciugate l'erba cipollina, taglizzatela sottilmente e fatela ammorbidire con il prosciutto tagliato a dadolini piccoli in una padella con 3 cucchiai d'olio. Lessate le bavette in acqua bollente salata, scolatele al dente e versatele nel condimento, aggiungete la noce moscata, lo Yochef, la maggiorana e una spolverata di peperoncino secco. Mescolate accuratamente e amalgamate bene. Cospargete con abbondante parmigiano grattugiato e servite caldo.

Condividi post
Repost0
17 maggio 2012 4 17 /05 /maggio /2012 08:31

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI: 350 gr. di bucatini, 200 gr. di salsiccia piccante (se piace), 300 gr. di pisellini (anche surgelati) di taglia piccola, 60 gr. di pecorino grattugiato, 1 scalogno, 4 tuorli, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

 

Mentre attendete di lessare i bucatini in acqua bollente salata. Fate imbiondireVino  uno scalogno in una padella antiaderente con 3 cucchiai d'olio, aggiungete la salsiccia sbriciolata e fate rosolare pochi minuti. Aggiungete i pisellini e fate mantecare tutti gli ingredienti. Scolate la pasta al dente leggermente umida, versatela nella padella col condimento. Sbattete i tuorli con un pizzico di sale e il pecorino, versate in padella con la pasta e mescolate bene bene. Servite caldissimo con una spolverata di pepe nero macinato fresco. Vino consigliato un Soave classico Meridies.

Condividi post
Repost0
17 maggio 2012 4 17 /05 /maggio /2012 07:46

di Ninnj Di Stefano Busà                           SI FA IN FRETTA ED E' SQUISITO

 

 

INGREDIENTI: 3 buste di fiocchi di purè in confezione, latte, 250 gr. di provolone piccante, 100 salame , 150 gr. di mozzarella, 3 uova, 60 gr. di pecorino grattugiato, prezzemolo abbondante, 50 gr. di burro, 2 cucchiai di pangrattato, noce moscata, sale e pepe, burro da aggiungere a fiocchetti.

 

Mettete le uova a rassodare (per 8 minuti in acqua fredda). Fate sciogliere il burro in un grande tegame antiaderente, versate il contenuto delle buste e aggiungete subito il latte, mescolando rapidamente ed energicamente fuori dalla fiamma. Man mano aggiungete altro latte, (quello che occorre) per cuocere il purè e farlo addensare bene senza grumi. Spegnete il fuoco e fate un po' intiepidire il purè, aggiungete la noce moscata, il pecorino grattugiato, il prezzemolo tritato, aggiustate di sale e pepe, mescolate bene. Versate il composto in una teglia antiaderente sganciabile foderata di carta forno, effettuate un primo strato di purè, aggiungete uno strato di provolone a fette, (o a pezzetti), ancora uno strato di purè e sistemate  i pezzi di salame, alternandoli con le uova sode (sgusciate) a spicchi. Ultimate con uno strato di purè e livellate col dorso di un cucchiaio, spolverate sopra piccoli fiocchetti di burro e cospargete il pangrattato. Mettete in forno a gratinare a 200° per circa 30 minuti, La superficie deve risultare ben gratinata. Servite tiepido o freddo.

Condividi post
Repost0
16 maggio 2012 3 16 /05 /maggio /2012 16:07

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI: 100 gr. di ricotta, 50 gr. di parmigiano grattugiato, 150 gr. di caprino, 100 gr. di prosciutto affumicato di Praga, 10 foglie di basilico, 1 scalogno, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

 

Mescolate tutti gli ingredienti in un mixer. Frullate qualche minuto e utilizzate questa crema per farcire, accompagnare, abbinare a qualunque piatto freddo o caldo.

Condividi post
Repost0
16 maggio 2012 3 16 /05 /maggio /2012 15:46

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI: 150 gr. di ricotta, 1 spicchio d'aglio, 12 foglie di basilico, 1 cucchiaio di mascarpone, 4 tuorli di uova sode, 2 cucchiai d'olio extravergine di oliva, 4 fili di erba cipollina, 1 cucchiaio di gherigli di noci, 1 cucchiaio di Brandy.

 

In un mixer frullate per qualche minuto la ricotta con lo spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato, i tuorli d'uova sode, il basilico, l'olio, il mascarpone, le noci, l'erba cipollina tritata finemente. Aggiungete il cucchiaio di Brandy e amalgamate ancora qualche minuto col cucchiaio di legno. Questo composto è adatto a farcire i gusci degli albumi rassodati, è ottimo da spalmare su tartine, pancarrè e panini all'olio, da abbinare a verdure cotte e formaggi.

Condividi post
Repost0
16 maggio 2012 3 16 /05 /maggio /2012 15:19

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI x 4 persone: 2 petti di pollo interi, 100 gr. di prosciutto cotto, 2 formaggi caprini, 1 cucchiaio di ricotta, 2 prese di noce moscata, 4 foglie di basilico, olio extravergine di oliva, 1 uovo, farina, 1 noce di burro, pangrattato, sale e pepe.

 

Preparate la farcia: in una terrina mescolate, il caprino, la ricotta, il prosciutto cotto tritatissimo, la noce moscata, il basilico tritato finemente e mescolate bene tutto. Dividete ogni petto di pollo a metà e incidete nella parte più spessa un taglio, dove andrete a sistemare 2 cucchiai di farcia. Chiudete bene i tagli praticati e comprimete leggermente con i palmi delle mani. Mettete una noce di burro in una padella antiaderente. Passate i petti di pollo nella farina, poi nell'uovo e quindi nel pangrattato, lasciate dorare da ambedue i lati per circa 6 minuti da ogni parte. Trasferiteli su carta assorbente di cucina a perdere l'unto in eccesso. Servite caldo con fette di limone come guarnizione

Condividi post
Repost0
16 maggio 2012 3 16 /05 /maggio /2012 14:47

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI: 8/10 fette di prosciutto crudo tagliato un po' più spesso, 100 gr. di formaggio caprino, 1 cucchiaio di ricotta, 200 gr. di asparagi, olio extravergine di oliva, 1 ciuffetto di maggiorana, 4 fili di erba cipollina, limone, 1 punta di miele, sale e pepe.

 

Lavate gli asparagi utilizzate solo le punte e solo la parte più tenera, immergeteli in acqua calda bollente e cuoceteli per 8 minuti. Scolateli e asciugateli su un telo, tritateli finemente. Uniteli al caprino, alla ricotta, all'erba cipollina tritata finissima, aggiungete una presa di sale, 2 cucchiai d'olio, la maggiorana, sale e pepe. Mescolate e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Distribuite la crema preparata sulle fette di prosciutto. Arrotolate le fette in modo da contenere il composto e avvolgeteli ad uno ad uno in un foglio di alluminio. Riponete gli involtini in frigo per almeno due ore. Prima di servirli eliminate il foglio di alluminio, sistemateli su un piatto ovale, sopra ad un letto di lattughino condito solo con olio limone e una puntina di miele, ben sbattuti insieme. Servite come secondo piatto o antipasto. 

Condividi post
Repost0
16 maggio 2012 3 16 /05 /maggio /2012 11:11

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI: 200 gr. mandorle a lamelle, 3 uova, 500 gr. di farina, 200 gr. di zucchero, 1 bustina di lievito x dolci, 1 bustina di vaniglina, 1 limone non trattato, mezzo bicchiere di olio di oliva Cuore (o altro delicato), 1 pizzico di sale.

 

 

Tostate le mandorle in un padellino antiaderente senza condimenti, mescolandole in continuazione finchè siano dorate. Miscelate la farina con lo zucchero, il lievito, la vaniglina, poi disponete a fontana con al centro le lamelle di mandorle, l'olio le uova sbattute, la scorza di limone grattugiata. Impastate bene fino ad ottenere un composto liscio e sodo. Formate dei lunghi rotolini di pasta, tagliateli a tocchetti, schiacciateli lievemente e disponeteli nella placca del forno foderata di carta da forno, tenendoli ben distanziati tra loro. Ponete  in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti finchè hanno preso un bel colore. Spegnete il forno fateli raffreddare completamente prima di servirli.

Condividi post
Repost0