Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
19 maggio 2013 7 19 /05 /maggio /2013 15:08

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI X 4 persone: 300 gr. di bucatini, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, mezzo cucchiaino di origano, 4 cucchiai di pangrattato, olio, sale e pepe (a piacere, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato)

 

In una padella antiaderente con 3 cucchiai d'olio, soffriggete la cipolla e l'aglio tritati finemente (senza farli bruciare) aggiungere origano, prezzemolo, sale e pepe e lasciate insaporire qualche minuto. Intanto scolate al dente i bucatini che nel frattempo avete fatto cuocere in acqua salata. Versate nella padella e fateli saltare nel condimento. Spegnete la fiamma. In un padellino antiaderente con 1 goccio d'olio fate tostare il pangrattato mescolando continuamente,quando ha un bel colore dorato, cospargetelo sulla pasta e servite caldissimo. A piacere, potrete anche spolverare una manciata di parmigiano grattugiato.

Condividi post
Repost0
16 gennaio 2013 3 16 /01 /gennaio /2013 15:50

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI x 4 persone           La besciamella sostituita con purea di zucca

 

500 gr. di lasagne verdi precotte, gr. 300, di carne trita di manzo, 1 cipolla, 1 uovo, 1 confezione di purea (passato) di zucca pronta, 1 scatola di passato di pomodoro, 1 noce di burro, 2 pizzichi di noce moscata, 200 gr. di pecorino grattugiato, olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di panna da cucina, sale e pepe q.b

 

Rosolate in una padella antiaderente la cipolla pelata e tritata finemente. Quando appare trasparente, aggiungete la carne trita e fate rosolare bene. Versate il passato di pomodoro, la noce moscata, sale e pepe e fate cuocere per 20 minuti.

Mettete in un pentolino la purea di zucca e fatela scaldare piano con il cucchiaio di panna e un uovo sbattuto. In una pirofila antiaderente e imburrata disponete uno strato di lasagne, versate uno strato di ragù, una spolverata di pecorino, uno strato di purea di zucca, ripetete l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con il ragù e il formaggio grattugiato in superficie. Le lasagne devono risultare morbide e annegate un po' nel condimento. Ponete in forno preriscaldato a gratinare a 180° per 25 minuti. Fate rassodare qualche minuto prima di tagliarla a porzioni.

Condividi post
Repost0
26 novembre 2012 1 26 /11 /novembre /2012 16:37

di Ninnj D Stefano Busà

 

INGREDIENTI: 350 gr. di linguine all'uovo, 1 mazzetto di asparagi, 2 porri, 200 gr. di salsiccia dolce, 1 bustina di zafferano, 1 noce di burro, olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di gorgonzola dolce, 4 cucchiai di provolone stagionato Auricchio, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe.

 

Mettete a bollore l'acqua salata per lessare le linguine. Pulite e lavate gli asparagi, utilizzate solo le parti verdi più tenere, tuffateli in acqua bollente per 5 minuti e tagliateli a piccoli pezzi. Pulite e affettate i porri, anche di essi usate la parte bianca tagliata finemente, fateli appassire in una padella antiaderente con l'olio, quando sono morbidi aggiungete la salsiccia spellata e sbriciolata. Fatela rosolare bene. Cospargete con mezzo bichiere di vino bianco secco e fatelo evaporare. Poco prima di ultimare la cottura, spolverizzate il prezzemolo tritato, unite il gorgonzola e lo zafferano sciolto in un cucchiaio d'acqua calda. Mescolate bene tutti gli ingredienti in padella. Spolverate abbondantemente con provolone grattugiato e servite caldo.

Condividi post
Repost0
12 novembre 2012 1 12 /11 /novembre /2012 10:53

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI: 400 gr. di tagliatelle all'uovo, 300 gr. di fiori di zucchine fresche, 1 cipollotto, 3 uova intere, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato a scaglie, basilico, olio estravergine di oliva, sale e pepe q.b.

 

Mettete sul fuoco l'acqua salata per le tagliatelle. Pulite bene i fiori di zucca eliminando il pistillo dal centro e fateli rosolare tagliuzzate grossolanamente insieme allo scalogno tritato finissimo per circa 6 minuti, aggiungendo un goccio d'acqua, se risultasse il composto troppo asciutto, escludete la padella dal fuoco, unite il basilico tagliuzzato con le mani. In una ciotola sbattete le uova col parmigiano il sale e il pepe, se gradito anche un cucchiaio di panna. Scolate la pasta al dente rovesciatela subito nella padella e unite anche il composto d'uova, mescolando velocemente finché risulti rappreso e ben amalgamato. Trasferite le tagliatelle in un vassoio, spolverate con scaglie di parmigiano e una passata di pepe nero macinato. Servite caldo.

Condividi post
Repost0
9 novembre 2012 5 09 /11 /novembre /2012 11:04

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDENTI: 35o gr. di linguine fresche all'uovo, 2 fette di lardo di colonnata tagliato spesso, 1 porro, 2 rametti di prezzemolo, 2 zucchini, 14 gamberi rossi ben carnosi, 2 cucchiai di Brandy, olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b

 

Ponete sul fuoco l'acqua salata per la pasta. Pulite bene i gamberi, eliminate il carapace e il filetto scuro, tenetene da parte 4 interi, tagliate gli altri a pezzetti. Tritate il porro molto sottile, utilizzando solo la parte bianca. Rosolate in una padella antiaderente il lardo tagliato a pezzetti minutissimi, il porro e gli zucchini a cubetti piccoli. Sfumate tutto con il Brandy, aggiustate di sale e pepe, unite i gamberi e fate cuocere per 10 minuti, mescolando ogni tanto e aggiungendo, se necessario qualche cucchiaio d'acqua. Scolate le linguine al dente, versatele nella padella e mescolate accuratamente, amalgamando tutto, spolverando un trito finissimo di prezzemolo. Sistemate su un vassoio, e spolverate abbondante pecorino grattugiato, o a scaglie larghe, utilizzando la grattugia coi fori larghi.  Sistemate i gamberi sopra per guarnizione e servite.

Condividi post
Repost0
27 ottobre 2012 6 27 /10 /ottobre /2012 18:18

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI x 4 persone = 1 mazzo di asparagi, 1 cucchiaio di mandorle, 1 cucchiaio di pinoli, 50 gr. di pecorino grattugiato, 5 foglie di basilico, 1 scalogno, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b

 

Lavate ed eliminate le parti più dure degli asparagi, utilizzate solo le parti tenere e fateli sbollentare qualche minuto in un tegame dalle pareti alte con acqua salata. Scolatele e lasciateli raffreddare su un telo, asciugateli bene e versateli nel tritatutto o robotino, aggiungete le mandorle tritate, i pinoli, il basilico lavato e asciugato, lo scalogno tagliuzzato finemente, metà del pecorino grattugiato e frullate alcuni minuti, infine aggiungete a filo l'olio e mescolate bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno. Scolate al dente le linguine dall'acqua di cottura, versatevi sopra il pesto preparato e mescolate tutto con cura. Trasferite le linguine su un vassoio, spolveratevi sopra il resto del pecorino e servite subito caldo.

Condividi post
Repost0
3 luglio 2012 2 03 /07 /luglio /2012 21:08

di Ninnj Di Stefano Busà

 

 

INGREDIENTI x 4 persone: 300 gr. di bucatini, 150 gr, di pancetta affumicata (tagliata più spessa), 2 uova, 1 confezionie di piselli teneri (primavera Findus), olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale e pepenero (macinato fresco)

 

 

Mettete a bollire l'acqua salata per lessare la pasta. Intanto, fate rosolare in una padella antiaderente con 3 cucchiai d'olio la pancetta tagliata a julienne o a piccoli pezzetti, quando è ben rosolata, spegnete o abbassate la fiamma e versate le uova sbattute con il parmigiano, mescolando subito accuratamente (deve rimanere un composto morbido), infine versate i pisellini e fate cuocere per qualche minuto. Spegnete. Scolate i bucatini al dente, lasciandoli leggermente morbidi d'acqua, fateli saltare in padella col condimento e servite caldo, dopo aver cosparso con una buona dose di pepe fresco macinato e se gradito dell'altro parmigiano.

Condividi post
Repost0
21 giugno 2012 4 21 /06 /giugno /2012 17:09

di Ninnj Di Stefano Busà

 

 

INGREDIENTI x 4 persone: 300 gr di riso, 50 gr. di burro, 1,5 litri di brodo vegetale (anche dado), 1 cipolla, noce moscata, 6 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1 avocado grosso, succo di limone, olio extravergine di oliva, 1 spruzzata di vino bianco secco, 2 cucchiai di mandorle, 2 cucchiai di panna, sale e pepe.

 

In un tegame antiaderente fate sciogliere il burro dolcemente senza friggerlo, aggiungete la cipolla tritata finemente e fatela rosolare. Versate il riso, aggiungete il sale e il pepe e fatelo tostare per qualche minuto, sfumatelo con il  vino bianco e fatelo evaporare. Aggiungete il brodo ogni volta che lo vedete prosciugarsi. A metà cottura unite l'avocado sbucciato e tagliato a pezzetti, con una grattatina di scorza di limone e 1 cucchiaio di succo. Ultimata la cottura, versatevi la panna, la noce moscata e mescolate accuratamente. Sistemate su un piatto di portata, spolverate abbondantemente con le mandorle, che prima farete tostare in un padellino senza nessun condimento, mescolando frequentemente. Servite, caldo.

Condividi post
Repost0
21 giugno 2012 4 21 /06 /giugno /2012 16:50

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI x 4 persone: 350 gr. di lagnette fresche all'uovo, 2 zucchine, 1 scalogno, 8 foglie di basilico, 1 uovo sodo, 4 fettine di speck, 2 cucchiai di gherigli di noci, 3 cucchiai di pecorino grattugiato, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

 

Mettete a rassodare l'uovo. In attesa del bollore dell'acqua salata per la pasta, mettete nel mixer le zucchine lavate e affettate a rondelle, il basilico e lo scalogno tritati, lo speck spezzettato finemente, 2 cucchiai d'olio, l'uovo sodo sgusciato e affettato, sale e pepe q.b. Frullate per qualche minuto, deve risultare una salsa morbida e ben consistente. Scolate la pasta al dente, conditela con il preparato e mescolate molto bene. Sistematela su un piatto di portata, spolverate abbondante pecorino grattugiato e le noci tritate grossolanamente. Servite. Vi assicuro un piatto gradevole per questo implacabile caldo improvviso.

Condividi post
Repost0
18 giugno 2012 1 18 /06 /giugno /2012 16:54

di Ninnj Di Stefano Busà

 

INGREDIENTI x 4 persone: 500 gr. di salmone fresco, 400 gr. di tagliatelle all'uovo, 1 scatola di polpa di pomodoro, 1 bicchiere di vino bianco secco, 2 spicchi d'aglio, 2 cucciai di capperi sott'aceto, 3 fili di prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

 

 

Mettete sul fuoco l'acqua salata per lessare la pasta. Intanto, in una larga padella antiaderente con 2 cucchiai d'olio fate rosolare l'aglio sbucciato e schiacciato, (eliminatelo). Versate in padella il salmone tagliuzzatio finemente e fatelo ammorbidire 2 minuti, sfumate col vino e fatelo evaporare. Aggiungete la polpa di pomodoro, la maggiorana tritata, i capperi sgocciolati, aggiustate di sale e pepe. Fate cuocere per 10 minuti. Scolate le tagliatelle al dente. Fatele saltare in padella col condimento. Sistemate in un piatto di portata e spolverizzate con un trito finissimo di prezzemolo. Servite caldo, con un Longrain Rosato.

Condividi post
Repost0